Una segretaria di studio medico cosa fa? Se stai pensando di intraprendere questo percorso sono sicuramente molte le domande che ti poni. In questo articolo cercheremo di darti tutte le risposte, oltre a fornirti un’idea precisa dell’iter che dovrai seguire per realizzare il tuo sogno e diventare segretaria di uno studio medico.

Vuoi diventare Segretaria di Studio Medico?
Scopri il Corso Professionale Segretaria di Studio Medico

Segretaria di studio medico: una figura indispensabile al front office

Tra le varie mansioni che svolge la segretaria di uno studio medico vi sono tutte quelle legate al front office. In particolare la segretaria:

  • accoglie i clienti e li fa accomodare in sala d’attesa;
  • compila eventuali cartelle con l’inserimenti dei risultati di esami effettuati dal paziente;
  • accompagna il paziente dallo specialista;
  • si occupa delle telefonate e della posta in entrata ed in uscita;
  • gestisce gli appuntamenti;
  • compila eventuali fatture per le prestazioni rese dagli specialisti;
  • si occupa della gestione delle pratiche legate alle assicurazioni sanitarie.

Tutte queste informazioni vengono gestite in parte con sistemi digitali ed in parte attraverso modalità cartacea.

Segretaria studio medico: cosa fa in back-office

Oltre ad essere per i pazienti il primo punto di riferimento con cui vengono in contatto al loro ingresso in ambulatorio, la segretaria di uno studio medico si occupa anche di controllare la presenza delle scorte di magazzino, provvedendo ove necessario ad effettuare gli ordini ai fornitori.

All’interno dell’ambulatorio medico vero e proprio la segretaria si occupa della sterilizzazione di tutte le apparecchiature e gli attrezzi utilizzati dallo specialista.

Studio medico individuale e poliambulatorio: due realtà diverse che richiedono figure specifiche

Lo specialista può svolgere la propria professione all’interno di uno studio medico proprio oppure utilizzare gli spazi (generalmente molto più ampi) in collaborazione con altri medici. Nel primo caso avremo generalmente una sola segretaria che si occupa di tutte le mansioni in maniera autonoma, mentre se vi sono più specialisti non è inusuale trovarsi di fronte a più segretarie addette a svolgere le varie mansioni.

In questo caso, spesso ognuna di esse ha un ruolo specifico all’interno del poliambulatorio. Vi sarà una segretaria che si occupa di accogliere i clienti e gestire il calendario degli appuntamenti, un’altra che provvede a svolgere tutte le mansioni amministrative (fatturazione al cliente e gestione della contabilità), oltre che altre che avranno il compito di verificare che le scorte di magazzino siano sempre in grado di rispondere alle varie esigenze degli specialisti.

Nel caso in cui vi siano più segretarie di studio medico potremmo trovarci davanti ad un capo ufficio che ha il compito di coordinare le varie attività tra le varie segretarie.

Vuoi diventare Segretaria di Studio Medico?
Scopri il Corso Professionale Segretaria di Studio Medico

Come si diventa segretaria di studio medico

Ad oggi non vi sono percorsi scolastici specifici per diventare segretaria di studio medico. In genere chi sceglie di intraprendere questa professione consegue un diploma di scuola media superiore, per poi effettuare un tirocinio (molto spesso gratuito) presso studi medici individuali, centri polifunzionali, ambulatori, strutture sanitarie pubbliche o private e cliniche.

In alternativa è possibile scegliere uno dei tanti corsi finalizzati alla formazione di segretaria di studio medico. Questi percorsi di studio permettono di acquisire adeguate conoscenze in materia contabile ed amministrativa, oltre che in attività di segretariato. A completare la formazione non mancano nozioni informatiche ed una formazione di tipo socio-sanitario.

In pratica un corso specifico riesce a fornire conoscenze in tutti gli ambiti in cui la segretaria di studio medico si troverà ad operare. Con un attestato rilasciato a fine corso, sarà possibile affacciarsi sul mercato del lavoro con la consapevolezza di avere gli strumenti e le conoscenze necessarie per svolgere tutte quelle operazioni che vengono richieste ad una segretaria.

Oltre alla preparazione scolastica vi sono poi alcuni requisiti che la segretaria di studio medico dovrebbe possedere. Tra questi evidenziamo:

  • capacità di organizzazione, precisione e puntualità;
  • discrezione nella gestione di informazioni (spesso riservate) dei pazienti;
  • disponibilità a svolgere una professione a contatto con il pubblico.

Sono molte le caratteristiche che rendono questa professione estremamente interessante. Una delle principali è senza dubbio la varietà dei compiti svolti, che interessano una vasta area e proprio per questo non risulteranno mai noiosi e ripetitivi. Anche la predisposizione al lavoro con il pubblico è importante. Gentilezza, disponibilità e pazienza sono tre caratteristiche che ogni segretaria dovrebbe avere.

Non mancano neppure le opportunità di carriera e di crescita professionale. Esperienza e volontà possono infatti condurre ad incarichi molto più importanti. Si pensi ad esempio alla possibilità di diventare capo ufficio all’interno dello studio medico, andando ad occupare il ruolo di colei che coordina il lavoro di tutte le segretarie di studio. Anche lo stipendio è piuttosto importante, soprattutto se si sceglie di operare presso strutture grandi con contratti di lavoro full time.

Mostra i CommentiDisabilita commenti

Lascia un commento