Macelleria Gourmet: carne per intenditori

Negli ultimi anni la gastronomia si è rivolta sempre di più al gourmet, ossia a una degustazione raffinata, volta non solo a saziare ma soprattutto a sperimentare vere e proprie esperienze sensoriali. Anche il settore della macelleria è stato coinvolto in questo nuovo modo di vivere la carne con le Macellerie Gourmet: non sono semplici punti vendita di carne di qualità, ma luoghi in cui si ha la certezza di acquistare carne proveniente da filiere certificate. Non solo, presso queste botteghe di macelleria è anche possibile degustare le migliori ricette a base di carne, realizzate proprio con i prodotti in vendita, per cene, incontri o buffet dal sapore unico. L’importanza di questo nuovo trend gastronomico è stato sottolineato anche dalla Federcarni, che ha evidenziato come l’incontro tra etica, gusto, arte e passione sia l’ingrediente fondamentale per dare vita ad una Macelleria Gourmet in piena regola.

Perché aprire una Macelleria Gourmet

La cucina moderna è sempre più varia e trae tantissime ricette dalla tradizione gastronomica di tutto il mondo. Questo aspetto, insieme al sempre maggior numero di vegetariani e vegani, ha portato gli amanti della carne a cercare nuove soluzioni di gusto, in grado di fondere la ricerca di sapori tipici di tante cucine etniche con l’aspetto etico, ecco perché la scelta di una Macelleria Gourmet in questo periodo è quanto mai attuale: questo tipo di negozi/boutique, infatti, non vende semplicemente carne ma si pone come una vera e propria filosofia del gusto.

L’aspetto etico alla base della Macelleria Gourmet richiede tuttavia una formazione adeguata: come già evidenziato, infatti, questo tipo di negozio non è un semplice punto vendita carni ma un luogo in cui l’unione tra etica e gusto permette di dare vita a un vero e proprio stile alimentare.

I consumatori di oggi sono infatti sempre più attenti a ciò che mangiano, non solo per quanto riguarda le modalità di cottura ma soprattutto l’origine dei prodotti. Puntare su una carne proveniente da allevamenti certificati, ossia da filiere etiche che garantiscono il benessere degli animali e assicurano una dieta sana e naturale, senza antibiotici o prodotti chimici, rappresenta sempre più un elemento distintivo per la scelta dei prodotti. Ecco perché chi ha la passione per la carne, attenzione per la qualità e ama preparare ricette uniche, ricche di sapore e gusto, può trovare nell’apertura di una Macelleria Gourmet il proprio futuro professionale.

Come aprire una Macelleria Gourmet

Per aprire una Macelleria Gourmet è necessario prendere in considerazione due aspetti fondamentali, ossia quelli relativi all’apertura di un negozio, con tutte le procedure burocratiche che ne seguono, e quelli relativi alle competenze necessarie per potersi presentare al pubblico.

In questa sede si tratteranno in particolar modo gli aspetti relativi alle competenze che, oltre a derivare da una passione innata per l’arte culinaria e per la carne, devono provenire da una formazione adeguata. Infatti, soprattutto nel settore della ristorazione e dell’alimentazione in generale, complici anche i numerosi programmi televisivi, si è innalzata la soglia di attenzione e di esigenza dei consumatori, che cercano sempre più prodotti di origine biologica o di filiera controllata nonché cotture leggere e in grado di garantire una perfetta fusione tra gusto e leggerezza.

In questo contesto, chi apre una Macelleria Gourmet deve pertanto avere non solo la competenza per selezionare le carni migliori, ma soprattutto per realizzare cotture tali da potersi distinguere sul mercato, garantendo sempre degustazioni saporite e cotture impeccabili.

Infine, una particolare attenzione va posta sui preparati pronti da cuocere. Le macellerie oggi propongono infatti numerose ricette già pronte e solo da cucinare. Sarà cura del macellaio suggerire alla clientela come procedere alla cottura, tenendo conto non solo del tipo di preparato ma anche dei dispositivi di cottura da utilizzare. Saprà infatti fornire la giusta consulenza al cliente a seconda che questi abbia un forno elettrico o a gas, faccia uso di piastra in ghisa o di brace e molto altro.

In tal modo la Macelleria Gourmet si pone come un vero e proprio punto di riferimento per il cliente che potrà avere la certezza di trovare carne di qualità ma anche i giusti consigli per la cottura. Anche in questo caso, una formazione attenta sulle modalità e sugli strumenti di cottura, nonché sulle diverse tecniche, è fondamentale per garantire la massima competenza nella preparazione delle carni.

Formazione in aula oppure online?

Oggi la formazione ha subito una vera e propria rivoluzione grazie alle piattaforme di e-learning che offrono a tutti la possibilità di seguire corsi con formatori di elevato livello e professionisti che operano nel settore di interesse. I corsi online liberano dai vincoli geografici e temporali permettendo un’elevata possibilità di organizzazione. Chi vuole aprire una Macelleria Gourmet potrà pertanto scegliere corsi di formazione che trattano di food in modo completo, optando per enti specializzati nella formazione online, come CORSICEF.

Mostra i CommentiDisabilita commenti

Lascia un commento